Il servizio sulla Sagra del Covatello di Scandale su CalabriaUno Tva

Ho sempre creduto nella pluralità dell'informazione che può portare solo vantaggi; in alcuni eventi, infatti, ci sono più televisioni e giornalisti altri vengono trascurati.
 

Alla Sagra del Covatello organizzata dalla Pro Loco di Scandale, si è presentata la Tv ancora non conosciutissima (la trovate sul canale 68 UHF oppure su internet cliccando qui) CalabriaUno Tva che ha realizzato un bel servizio che potete trovare, per ora in home page, qui.
 

Per le connessioni lente c'è bisogno di qualche minuto perchè si carichi il video ma ne vale la pena: poco più di sei minuti di bellissime immagini e l'intervista della presidentessa della Pro Loco di Scandale Teresa De Paola da gustare tutti d'un fiato.

Complimenti a Piero De Santo e alla sua collaboratrice.

One Response to “Il servizio sulla Sagra del Covatello di Scandale su CalabriaUno Tva”

  1. anonimo scrive:

    I COVATELLI

    OI CUMI SU BIEDDRI
    I CUVATIEDDRI 
    CUNDUTI CU SARZA E SAZIZZU
    ARRIVANU INTRA A VUCCA MPIZZU MPIZZU
    CA SU VRUSCENTI I FUOCU ,NO DI PIPI
    NSIEMI A RU VINU E NO ALL'ACITU
    TUTTI I CRISTIANI TENANU A MANU TISA
    PI DAVIRI NU PIATTU I COVATIEDDRI 
    I SI MANCIARI,VANU ,VENANU,FANU AVANTI ARRIETI
    PI SI LIGNIRI A TRIPPA E SI MBIACARI
    TANTA GENTI E' BINUTA I VICINU U PAISI
    A FARI FESTA CURI SCANDALISI
    L'EMIGATI SU ARRIVATI PURU
    PI LINGNIRI SCANDALI
    I RI PARENTI A TRUVARI
    E RI CUVATEDDRI A MANCIARI
    PURU I PACCHIANI L'ANU MANCIATI
    E ANU DITTU CA DOPPU BALLATU I CUVATIEDDRI SU CCHHIU SAPURITI

    UA

Leave a Reply