Raduno provinciale della Bande Musicali a Scandale, 3^ edizione: le foto ed i video di Rosario Rizzuto

Altra bella serata ieri a Scandale grazie all'impegno della Banda "Gaudiosi di Maria" di Scandale, al suo presidente Gino Pingitore e ai genitori dei musicisti.
La Banda "Gaudiosi di Maria" di Scandale. Foto Rosario Rizzuto
A Scandale è andato in scena il Terzo Raduno bandistico di Scandale che ha visto la partecipazione di cinque bande: Scandale, Cirò, Girifalco, Isola Capo Rizzuto-Cutro e Pallagorio.
Le Bande durante l'esecuzione dell'Inno Nazionale. Foto Rosario Rizzuto
Queste le mie foto che coprono la manifestazione dall'inizio fino al momento conviviale:

Terzo Raduno Provinciale di Scandale 1,

Terzo Raduno Provinciale di Scandale 2.

All'attivo anche due video, questo è il primo:


Ed ecco l'altro:

2 Responses to “Raduno provinciale della Bande Musicali a Scandale, 3^ edizione: le foto ed i video di Rosario Rizzuto”

  1. anonimo scrive:

    a banda musicali
    era ru millenovecentutrenta
    a Scandali è nata a prima banda musicali ca s'inmbenta
    era fatta i picculi guagliuni
    e genti randa pì paparandi
    sapivanu sunari veramenti
    ed era nu periodu i guerra e di stenti
    Sunava puru u papà mia
    sunava ru clarinettu e ndera cuntientu
    quand oi vistu a fotografia cu tutti i musicanti
    l'aiu mustrata a ra mamma chi ridia
    tutti chiri genti belli vistuti cu ra divisa
    imbeci  i di fucili e ri pistoli pi ra guerra
    avianu i strumienti pi fari  musica  e scandali bella
    tant'anni su passati e sulu mò s'è fatta na banda nova
    genti bravi e fatigaturi,studenti sempri pronti a ra chiamata
    a sira cu ru maestru fonu i provi
    e pua quandu su pronti fanu nu concertu
    a ru chionu pi ru populu cuntientu i di sintiri.
    Aieri sira na beddra festa cu ri bandi 
    i cinqui paisi,chi facivanu musica i randa purtata
    hanu sunatu finu a tarda sirata
    u suonu si mpilava piri viculi
    e friscava duciu cumu u friscu
    tuttu u paisi era basatu i di noti
    puru a vecchiareddra
    malata intru u liettu
    sindà daddunotu
    scandali era cchina i tanta genti,
    tutti cuntienti pi ra beddra sirata
    passata cu ri concerti  e cu ri musicanti i di paisi vicini
    sempri pronti a fari scialari i presenti
    doppu tutti a durmiri pi na bella ripusata dopo na bella sunata.

  2. inata scrive:

     

Leave a Reply to inata