Articolo sulla Banca di Credito Cooperativo di Scandale sul Crotonese

Interessante articolo sulla Banca di Credito Cooperativo di Scandale sul Crotonese di Martedì 08 Novembre 2011 a firma dell'esperto Fulvio Mazza che, tra le altre cose scrive: "Altra considerazione critica è quella relativa alla campagna soci intrapresa dai citati commissari. Non viene loro contestata la volontà di ampliare la base sociale, anzi. Viene invece contestata una certa sospetta scelta dei nuovi soci.
Pare che questi vengano cercati solo all’interno dell’area amicale del direttore e dell’ex presidente. Viene anche lanciato un allarme rispetto ad una possibile scelta (sostanziale, anche se non formale) tendente a dare una maggiore rappresentanza, all’interno del futuro Cda, alla componente crotonese. Ciò significherebbe che nel Cda sarebbe sottorappresentato proprio il territorio della stessa Scandale
".
Credo che sia arrivato il momento che tutta Scandale apri gli occhi sulla NOSTRA Banca e non la lasci nelle mani dei soliti noti!!! 

Articolo sulla Banca di Scandale di Fulvio Mazza sul Crotonese di Martedì 08 Novembre 2011

10 Responses to “Articolo sulla Banca di Credito Cooperativo di Scandale sul Crotonese”

  1. anonimo scrive:

    DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SONO RESO CONTO CHE LA "PECUNIA NON OLET" PERCIO' I GIOVANI CHE DOVEVANO RAPPRESENTARE  IL FUTUTO DEL PAESE INSIEME CON I VECCHI VOLPONI HANNO TROVATO LA QUADRA.
    PERCIO' UNIAMOCI TUTTI CONTRO I SOLITI POTERI OCCULTI  CHE HANNO GOVERNATO LA BANCA E IL PAESE NEGLI ULTIMI 10 ANNI FACENDOSI SOLO GLI  INTERESSI FAMILIARI ED HANNO PORTATO GLI SCANDALESI ALLA SUDDITANZA PSICOLOGICA E ALLA SCHIAVITU' ECONOMICA . RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA BANCA, NON FACCIAMO ANDARE I NOSTRI RISPARMI NELLE MANI DEI CROTONESI CHE LI DILAPIDERANNO E POI FARANNO LA FUSIONE CON ISOLA C.R. LA BANCA DEVE RITORNARE NELLE MANI DEL POPOLO DI SCANDALE E PERCIO' ESSERE RINNOVATA IN TUTTO.
    MIMMO R.   

  2. anonimo scrive:

    Penso a quei poveri cristi che hanno fatto gli amministratori per pochi mesi e sono stati multati dalla banca d'italia a chi devono ringraziare? Appoggeranno ancora la vecchia dirigenza? Se sono dei fessi ancora lo faranno altrimenti si devono solo incazzare e ribbellare contro i potentati occulti che pescano nel torbido.
    Poi qualcuno ci deve  dire  che titolo di studio ci vuole per dirigere una banca come quella della BCC ?
     Mi hanno detto nessuno …..possibile ?
    Nemmeno il diploma  di ragioniere?
    Forse…..  Booo!!!
    Solo in calabria succedono queste cose.

  3. anonimo scrive:

    titolo di studio????è finita l'epoca dei titoli di studio!!!! con tutti quelli taroccati che ci sono in giro…..

  4. anonimo scrive:

    spero che si faccia pulizia……..antonio da reggio emilia…

  5. anonimo scrive:

     A SCANDALE NEGLI ULTIMI 30 ANNI NON E' CAMBIATO NIENTE MA PROPRIO NIENTE  ANZI SIAMO PEGGIORATI .
    TUTTI PIU' OMERTOSI DI PRIMA .
    NESSUNO DEVE SAPERE NESSUNO DEVE PARLARE E SOPRATTUTTO NESSUNO DEVE ALZARE LA TESTA . CHI TOCCA I POTENTATI E GLI INTERESSI PERSONALI TOCCA I FILI DELL'ALTA TENSIONE .
    SE CONTINUIAMO  COSI' I NOSTRI FIGLI PER AVERE UN PRESTITO DEVONO CONTINUARE A PASSARE PRIMA DA FORLANI E POI DAL SIGNOROTTO DI  TURNO CHE GLI TIENE LA CANDELA .
    MEDITATE GENTE MEDITATE

  6. anonimo scrive:

    Chi vuole che resta ancora questa situazione vuole tutelare solo i suoi sporchi interessi e farà accordi anche con il diavolo….nonostante sono apparentemente uomini di chiesa…
    Pino G.

  7. anonimo scrive:

    ma spiegatemi a che cazzo serve questa banca di scandale,forse a qualche povero pensionato che farebbe meglio a tenersi i soldi nascosti da qualche parte, a qualcuno che non puo accedere ad altre banche, a quelli che ci lavorano, molto ferrati in fatto di finanza, ai dirigenti e a quelli,sfigati, che vogliono una poltrona,pur che sia e poi ci rimettono le penne perchè non capiscono una beata minchia e firmano tutto cio che gli portano sotto il naso.I risultati sono sotto gli occhi di tutti.
    c.t.

  8. anonimo scrive:

    i soliti signorotti che vogliono comandare il paese….dovrebbero vergognarsi e stare chiusi in casa…..invece loro cosa fanno? vanno in giro a testa alta dignita' zero…..VERGOGNATEVI siete la rovina di scandale….. 

  9. anonimo scrive:

    Che tutta scandale "Apra gli occhi"..Rosario per dignità…
    A volte sarebbe meglio chiuderli per la troppa vergogna effettivamente..Ma che volete  nel paese in genere funziona così..qualche salsiccia e qualche provola in più e ti ritrovi con la maturità classica nelle tasche..e pensare che sia davvero sotto gli occhi di tutti eppure nessuno ne parla..anzi, diciamo che ci ritrovamo anche ad essere i primi rivoluzionari dell'ignoranza..
    Però effettivamente, certa gente (Onesta) farebbe meglio a camminare a testa bassa, possibilmente con le orecchie abbassate e trascorrere il suo tempo in casa a lavorare di maglia..lasciando invece che, negli uffici, lavori e guadagni anche la gente giusta!!!!
    Santa Domenica…

  10. anonimo scrive:

    chiudetela
     

Leave a Reply