Un mio ricordo di Giulia Bertozzi volata in cielo…

“Mi fai una foto con l’attore?”, mi chiede con gentilezza e con quel suo sorrisone che mi sembra di vedere ancora…

Giulia Bertozzi al Roma Fiction Fest del 2007. Foto Rosario Rizzuto
Giulia Bertozzi al Roma Fiction Fest del 2007. Foto Rosario Rizzuto

Eccola la foto, l’attore non so chi sia in questo momento, lei, invece è Giulia, Giulia Bertozzi e pochi minuti fa ho scoperto che è volata in cielo a Settembre 2011!

Ci eravamo conosciuti a Luglio 2007 durante il primo Roma Fiction Fest nel quale io e lei eravamo giurati per conto di Tv Sorrisi e Canzoni.

Eravamo anche amici su Facebook ma non avevamo mai chattato, ieri mattina, 21 ore fa mi segnala Facebook, come un coglione, le avevo pure fatto gli auguri per il suo compleanno.

Quanto sono idiota, corro veloce, in questa vita che a volte mi sembra di vivere per conto di qualcu’altro!!!

Poca puttana, Giulia non c’è più da 6 mesi ed io non ne sapevo nulla.

Non eravamo amici veri, nel senso che non ci sentivamo ma la ricordo in quei giorni di Roma: sempre allegra, sempre con il sorriso sulle labra, sempre disponibile.

Ho scoperto la cosa adesso perchè alcuni ex giurati del RFF stanno organizando un incontro tra noi giurati da tenersi tra qualche mese e Franco, sull’evento in questione su Fb, ha segnalato di guardare la bacheca di Giulia.

E così messaggio dopo messaggio, visto che ieri ne ha ricevuti tanti per il suo compleanno, ho inizato a capire cosa fose successo.

 

Giulia Bertozzi con Rosario Rizzuto ed altri giurati al Roma Fiction Fest del 2007E piango, lacrime amare, amarissime, scendono copiose e non so il perchè o forse sì!
A volte ci si affeziona ad alcune persone che, anche se non frequenti, ti restano dentro, le senti vicine…
Peccato, però, che ti accorgi di quanto queste persone sarebbero potute essere importanti solo quando non ci sono più!!! 

Tra le sue info su Fb, Giulia ha scritto: “Il più bello dei mari è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli non è ancora cresciuto.
I più belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti.
E quello che vorrei dirti di più bello 
non te l’ho ancora detto“.

Da quel poco che sono riuscito a vedere Giulia amava tanto i gatti… 

La collega del RFF, Rita Parise, anche lei presa di sorpresa dall notizia scoperta alcuni giorni fa, sulla bacheca Fb di Giulia scrive: “Io con Giulia ho condiviso la settimana a Roma nel 2007 per Tv Sorrisi, non ne sapevo nulla e questa notizia, appresa per caso, mi colpisce dritta al cuore… Giulia, per come l’ho conosciuta io, era di un’ingenuità disarmante, di una bontà che traspariva dal sorriso dolce e spontaneo, non l’ho mai vista arrabbiata, ma sempre gioiosa ed entusiasta, amava tanto la vita e mi piace pensare che in realtà non sia mai andata via, deve essere così, Giulia è ancora accanto a noi… Un caro abbraccio alla famiglia…“.

Non siamo niente, cazzo, non lo vogliamo capire, NON LO VOGLIO CAPIRE che non sono un cazzo che ora sto scrivendo e magari tra poco mentre scendo le scale, al buio, come sempre, magari cado e non ci sono più!

Invece, scopro, in questa notte che stava procedendo bene, che non c’è più il sorriso di Giulia.

Ho scritto ad un collega del RFF per spiegarmi cosa sia successo, sulla bacheca di Giulia di Facebook si fa cenno ad alcune cose ma non ho capito perchè Giulia non c’è più!

Ciao Giulia, se riusciremo a fare l’incontro Tu, anche da Lassù, sarai in mezzo a noi!

Un abbraccio cara…

Leave a Reply