Lo Scandale non ingrana, La Sportiva Cariatese conquista meritatamente i tre punti al “Luigi Demme”

SCANDALE 0
LA SPORTIVA CARIATESE 2

SCANDALE: Varano 6, Borda 6,5, Lumare 5,5 (1’st Devona 5,5), Cusato 5,5, Venneri 6, Grisi 5,5 (14’ st M. Lucanto 5,5), A. Scalise 5,5 (35 st Dozzi sv), Rullo 6,5, V. Lucanto 6, Marazzita 6, Artese 5,5.  In panchina: Mollura, C. Scalise, De Paola, Ierardi. Allenatore: Londino 5.

LA SPORTIVA CARIATESE: Bruzzese 6, Graziano 6, Pirone 6 (25’ st Riolo 6), Fazio 6,5, C. Cosentino 6, Risoleo 6,5, Patera 6,5, A. Tedesco 6,5, Madeo 6,5 (15’ st G. Cosentino 6,5), D. Tedesco 7,5, Sero 8. In panchina: Santoro, Boccia, Gentile, Caniglia, Caso. Allenatore: A. Cosentino 7,5.

ARBITRO: Alesina di Rossano 4.

MARCATORI: 29’ st Sero, 40’ st D. Tedesco.

NOTE: spettatori 300 circa. Ammoniti Marazzita, Devona. Angoli 5-5. Recupero: 1’ pt; 3’ st.

di ROSARIO RIZZUTO

 La formazione dell'Us Scandale sconfitta in casa da La Sportiva Cariatese. Foto Rosario Rizzuto

SCANDALE (KR) – Con una bella prestazione La Sportiva Cariatese porta via l’intera posta dal “Luigi Demme” di Scandale. Di contro lo Scandale paga ancora lo scotto del salto di categoria e non riesce ad ingranare. Davvero opaca la prestazione di ieri dei ragazzi di mister Londino del quale è spesso difficile capire alcune.

In una giornata ancora estiva, con una nuvola biricchina che a volte copriva il sole, parte bene lo Scandale ma gli ospiti ci mettono poco a prendere le misure. Al 5’ è Varano a salvare in uscita su Sero, vera spina nel fianco per lo Scandale; il portire locale si ripete un minuto dopo e sulla ribattuta clamorosa trasversa di Danilo Tedesco. Lo Scandale è tutto nella traversa su punizione di Marazzita al 12’. Nella ripresa migliora lo Scandale ma al 29’ passa la squadra di mister Cosentino con Sero di testa. Il raddoppio è una magia sotto l’incrocio di Danilo Tedesco  mentre al 47’ la traversa dice no a Gennaro Cosentino.

Il film della gara e non solo nelle mie foto cliccando qui.

E qui l’intervista di mister Cosentino (da www.cariatiweb.it) che se la tira un po’:

Immagine anteprima YouTube

 

Leave a Reply