L’Istituto Comprensivo Vittorio Alfieri di Crotone ha presentato i Corsi Musicali

C’era aria di festa giovedì 22 novembre mattina all’ingresso dell’Istituto Comprensivo “Vittorio Alfieri” di Crotone. I ragazzi delle classi quinte, compre quelle del plesso “Ernesto Codignola” e della prima media, in modo ordinato si recavano in palestra.

Era infatti in programma il concerto di inaugurazione del corso ad indirizzo musicale.

Presso l’istituto Alfieri, infatti, in modo completamente gratuito, e fuori dal nomale orario di lezioni ossia nel pomeriggio, è possibile imparare ben quattro strumenti musicali: chitarra, flauto, pianoforte e violino.

Un giorno scelto non a caso, infatti il 22 novembre è la giornata dedicata a Santa Cecilia che è la patrona della musica ed in tutta Italia si tengono concerti in suo onore.

Una fase del concerto dell'orchestra dell'Ic "Vittorio Alfieri" di Crotone. Foto Rosario RizzutoLa palestra della “Vittorio Alfieri” si è ben presto riempita da una parte di ragazzi gioiosi, nei loro grembiulini, quelli più piccoli, e con l’aria un po’ spavalda quelli che solo lo scorso anno frequentavano ancora la scuola primaria.

Di fronte a loro in camicia o maglietta bianca e pantaloni neri c’era l’orchestra della “Vittorio Alfieri” composta da ragazzi di seconda e terza media ed in fondo il coro, formato dai ragazzi di prima media.

Puntali come un orologio svizzero, grazie al coordinamento della vice preside dell’istituto, Serafina Clausi, alle 10,15 era tutto pronto ed è arrivato il Dirigente Scolastico dell’istituto, Annibale Caputo per un breve saluto.

La sala piena di studenti della Vittorio Alfieri e plesso Errnesto Codignola. Foto Rosario RizzutoIl preside Caputo ha spiegato l’utilità e lo svolgimento dei corsi musicali, soprattutto ai bambini delle classe quinte, presentando poi i quattro professori di strumento: Luca Campana (che insegna pianoforte), Rosa Franco (flauto), Angela Russo (violino) e Giuseppe Scavelli (chitarra).

Il Dirigente Caputo ha poi spiegato che l’istituto ha bandito un concorso interno per scrivere l’inno della scuola: i ragazzi delle classi quinte (ai quali è stato consegnato un cd con la base musicale, si tratta di un brano di Haendel, ed altro materiale) dovranno scrivere un testo ed il migliore diventerà l’inno della scuola.

La musica, le note e il bel canto hanno iniziato a riecheggiare nella vasta palestra con le note dell’Inno Nazionale, molti dei bambini di quinta lo hanno cantato, insieme al coro della scuola, con la mano sul cuore ed era davvero emozionante vedere tutti presenti assorti in questa esecuzione.

Le due professoresse della Vittorio Alfieri di Crotone durante l'esecuzione del primo brano. Foto Rosario RizzutoIl primo brano in programma, “Love theme” di Ennio Morricone tratto dalla colonna sonora di “Nuovo cinema Paradiso” è stato eseguito dai quattro insegnanti per far apprezzare bene ai nuovi alunni il suono dei quattro strumenti, per loro sono eseguiti tanti applausi.

E’ quindi iniziato il concerto dei ragazzi. L’orchestra ed il coro della “Vittorio Alfieri” sono stati davvero molto bravi ad eseguire l’”Inno alla Gioia” di Beethoven, il “Prelude a Te Deum” di Charpentier ed il brano (solo orchestra) di Haendel che è stato scelto come  base musicale dell’inno della scuola di cui dicevamo prima.

Gran finale con la stupenda canzone di Rino Gaetano “Ma il cielo è sempre è più blu” che, come ha sottolineato anche la professoressa Angela Russo, che ha presentato i vari brani, è anche l’inno della squadra di calcio del Crotone.

Il brano del bravo e sfortunato cantante crotonese è stato cantato anche da quasi tutti i ragazzi del pubblico e dai professori e maestre presenti visto che ormai lo conoscono un po’ tutti e, nonostante abbia molti anni, è sempre attuale. A gran voce è stato chiesto il bis del brano di Rino ma si è preferito chiudere il programma ripetendo l’Inno Nazionale.

Il concerto, durato circa un’ora, dopo alcuni minuti è stato ripetuto per le altre classi dell’Istituto Alfieri ed anche questa volta l’orchestra ed il coro si sono superati.

Pubblicato su Il Crotonese di Sabato 08 Dicembre 2012.

La gallery fotografica della manifestazione.

ROSARIO RIZZUTO

Leave a Reply