Archive for August 24th, 2014

Ecco il Girone B del campionato calabrese di Prima Categoria

Girone B Prima Categoria Calabrese. (Fonte: CrotoneSport.com)

Girone B Prima Categoria Calabrese. (Fonte: CrotoneSport.com)

Mario Nunziante, Vittorio Rocca e Sarah Memmola divertono ad Apriglianello

APRIGLIANELLO - Tra le manifestazioni estive organizzate dal comune di Crotone rientra anche il concerto di Mario Nunziante e Vittorio Rocca tenutosi nella frazione Apriglianello.

Vittorio Rocca, Sarah Memmola e Mario Nunziante ad Apriglianello. Foto Rosario Rizzuto

Vittorio Rocca, Sarah Memmola e Mario Nunziante ad Apriglianello. Foto Rosario Rizzuto

Davanti ad un discreto pubblico, visto che stiamo parlando di una piccola frazione, i due cantautori crotonesi, molto diversi tra loro, si sono esibiti con i pezzi migliori del loro repertorio.

Mario è stato molto apprezzato per la sua dolcezza mentre Vittorio ha divertito il pubblico con le sue canzoni allegre ma che fanno anche riflettere.

Sarah Memmola durante la sua esibizione. Foto Rosario Rizzuto

Bellissima e brava ospite a sorpresa della serata la compagna di Mario Nunziante, Sarah Memmola, che ha cantato alcuni brani.

Sarah che si sta facendo largo anche lei, come il compagno Nunziante, nel difficile mondo dello spettacolo, il 30 agosto, a Camigliatello Silano, riceverà il premio “Stelle del Sud 2014” mentre a settembre aprirà un concerto di Amedeo Minghi.

Il pubblico ha gradito molto la manifestazione ed è parso divertito.

Durante la serata è intervenuto per un saluto anche l’assessore e vice sindaco del comune di Crotone Mario Megna.

 

Altre foto di Rosario Rizzuto della serata di Apriglianello cliccando qui.

ROSARIO RIZZUTO

Paola Emanuele sbanca anche Scandale: gran successo della sua serata Egocentrika

SCANDALE – Tra le iniziative svoltesi questa estate a Scandale, logicamente sempre realizzate da privati visto che il comune, per problemi economici, ha ritenuto non dover organizzare nulla per i propri cittadini e  per gli emigrati, merita, senza alcun dubbio, una citazione la serata “Egocentrika sotto le Stelle” ideata e presentata dalla brava Paola Emanuele e svoltasi al Bar di Anna che qualche manifestazione questa estate l’ha fatta vedere.

Un gruppo di modelle con Paola Emanuele. Foto Rosario Rizzuto

Un gruppo di modelle con Paola Emanuele. Foto Rosario Rizzuto

La serata ha visto in apertura la sfilata dei bambini e di alcune miss in costume hawaiano.

E’ seguita la sfilata molto affascinante delle gonne Egocentrika (una particolare gonna accorciabile).

Altri momenti di spettacolo sono stati la presenza dei cantanti Isabella Poerio e Sefora Stricagnoli.

Gli ospiti presenti a Scandale in questa iniziativa realizzata da Paola Emanuele sono stati Elisa Lambro di recente eletta Miss Strongoli, Rossella Livadoti finalista di “Una Ragazza per il Cinema” e Miriana De Luca finalista ”Ragazza Moda e Spettacolo”.

Durante la manifestazione, seguita da un numeroso pubblico sistematosi nel bel giardino del Bar di Anna, ci sono state anche le sfilate degli abiti da sposa di Tina Carvelli di Corazzo e quella dell’intimo donna e papillon dell’eclettico Franco Stumpo.

Rosella Livadoti di Crotone sfila la parte accorciabile della gonna Egocentrika. Foto Rosario Rizzuto

Rosella Livadoti di Crotone sfila la parte accorciabile della gonna Egocentrika. Foto Rosario Rizzuto

“Anche questa serata – ci dice Paola Emanuele al termine della manifestazione –  è stato un successone, molta gente ad assistere fino alla fine. Ma, secondo me, il momento più bello ed emozionante è stato quando è passato il quadro della Madonna e io ho chiesto al pubblico di dire tutti insieme l’Ave Maria… e così è stato; anzi dopo la preghiera alcune signore si sono complimentate con me per questo mio gesto; comunque tornando alle sfilate il momento più gradito dal pubblico è stata la sfilata Egocentrika e il momento clou quando Rossella Livadoti ha fatto andar giù la gonna”.

Grazie dunque ai privati che hanno reso meno amare queste giornate estive, hanno impedito che giovani scandalesi si spostassero fuori paese con tuti i rischi del caso.

A Scandale si è vista qualcosa e ci siamo sentiti meno inferiori dei paesi vicini dove le amministrazione comunali hanno organizzate tutte qualcosa!

 

Altre foto di Rosario Rizzuto sulla bella serata cliccando qui.

ROSARIO RIZZUTO

Scandale. Al Memorial “Soci Fondatori” vincono “Gli Avorio” del Presidente Marazzita

SCANDALE – Nei giorni scorsi l’Us Scandale ha organizzato il memorial “Soci fondatori” che è giunta alla quinta edizione. Il torneo si è svolto in memoria di Totò Trivieri e Cesare Grisi, ex calciatori dell’Us Scandale scomparsi prematuramente.

Memorial Soci Fondatori a Scandale. Squadra Avorio

Memorial Soci Fondatori a Scandale. Squadra Avorio

In campo 4 squadre formate da calciatori dell’Us Scandale, emigrati, vecchie glorie, mischiati in modo da formare squadra equilibrate.

Nelle prima semifinale, arbitrata da Franchino Clemeno, i Gialli (squadra composta Tonino Scalise, Valentino Castagnino, Luigi Borda, Pino Garofalo, Maurizio  Mollura, Franco Lazzaro, Pino Garofalo senior, Giovanni Marazzita, Ildebrando Artese, Maurizio Tiano, Lino Scalise) hanno affrontato i Bianchi (Alessandro Lazzaro, Giuseppe Franco, Flavio Marazzita, Carmine Franco, Tonino Artese, Daniele Bomparola, Elia); vincono i Gialli con reti di Tonino Scalise, Giovanni Marazzita, Valentino Castagnino e Lino Scalise.

Memorial Soci Fondatori a Scandale. Squadra Gialli. Foto Rosario Rizzuto

Memorial Soci Fondatori a Scandale. Squadra Gialli. Foto Rosario Rizzuto

Nell’altra semifinale, arbitrata da Tonino Marazzita,  i Rossi (Lucia, Salvatore Coniglio, Amedeo Marazzita, Cosmin Marasac, Gerardo Barberio, Gaetano Garofalo) se la sono vista con gli Avorio (Mattia Trivieri, Ciccio Coriale, Giovanni Leonetti, Domenico Marazzita, Salvatore Lucanto, Salvatore Artese, Enzo Lucanto, Fernardo Artese, Alessandro Trivieri, Antonio Scalise).

Vincono gli Avorio con reti di Salvatore Lucanto, Domenico Marazzita, Fernando Artese e Antonio Scalise.

Si giocano quindi la vittoria del memorial, gli Avorio contro i Gialli. La gara non ha storia con un Domenico Marazzita, giocatore-presidente dell’Us Scandale, in gran forma autore di ben 4 reti, le altre due reti sono di Enzo Lucanto mentre il gol della bandiera dei Gialli lo realizza Valentino Castagnino, finisce 6 a 1.

Memorial Soci Fondatori a Scandale. Squadra Rossi

Memorial Soci Fondatori a Scandale. Squadra Rossi

Memorial Soci Fondatori a Scandale. Squdra Bianchi. Foto Rosario Rizzuto

Memorial Soci Fondatori a Scandale. Squdra Bianchi. Foto Rosario Rizzuto

Dietro le maglie delle squadre i nomi di Totò Trivieri e Cesare Grisi mentre prima delle gare la dirigenza dell’Us Scandale ha consegnato delle targhe ricordo agli eredi dei due sfortunati ex giocatori dell’Us Scandale, momenti di commozione pura in una serata d’estate ben riuscita terminata con le premiazione (fatta sempre dagli eredi Trivieri e Grisi) delle 4 squadre ed anche delle squadre dei piccoli che in contemporanea, nel campo di calcetto adiacente hanno svolto un altro torneo sempre legato al memorial.

 

Altre foto di Rosario Rizzuto della serata cliccando qui.

ROSARIO RIZZUTO