Posts Tagged ‘adrenalina’

A Barcellona Pozzo di Gotto per ricordare Beppe Alfano…

Impossibile dormire: è troppa l’emozione e allo stesso tempo la paura che le tre sveglie programmate possano suonare inascoltate dalle mie orecchie stanche.
Tra meno di un’ora mi dovrei alzare e allora che senso ha dormire!?

E sì, dopo San Giovanni in Fiore e la manifestazione pro Abbazia, oggi parteciperò ad un’altra manifestazione, questa volta in Sicilia.

Il manifesto che ricorda il 17° anniversario dall'uccisione di Beppe Alfano. Foto dalla reteL’08 Gennaio 1993, quindi 17 anni fa come oggi, veniva ucciso dalla mafia il giornalista siciliano Beppe Alfano.

Martedì 5 Gennaio il figlio di Beppe, Chicco, era a San Giovanni in Fiore a manifestare con noi; la protesta della società civile deve andare oltre i confini regionali e così, anche se osteggiato da tutta la mia famiglia, tra poco salirò in macchina e mi recherò fino a Falerna, dove incrocerò il pullam proveniente da Roma con altre 50 persone, con le quali proseguirò il viaggio fino a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina per partceipare al ricordo di questa grande persona, forse finora troppo spesso dimenticata dai media, dagli altri ma non certo dalla famiglia: oltre a Chicco anche la figlia, ora eurodeputata, Sonia Alfano combatte giornalmente, nel ricordo del padre, contro quella montagna di merda che è la mafia.

Non so effettivamente il perchè di questa decisione, ma non ci ho pensato nemmeno un secondo quando me ne hanno parlato a San Giovanni in Fiore, sento che devo farlo… mi basta!!!
Federica Menciotti. Foto da Facebook
Federica Menciotti da Roma, che ci ha anticipato in Sicilia in aereo, sul suo Facebook mi fa emozionare scrivendo: "In Sicilia tra persone che amo, vigilia di uno dei giorni in assoluto più importanti della mia vita"… e con persone così, come Federica e Serenetta Monti, come Sonia Alfano, come Emiliano Morrone, Salvatore Borsellino o Francesca Munno che voglio continuare il mio cammino.

Vado a prepararmi… non lasciateci soli…

Natale a Scandale 2009: il 26 il CantaScandale. Ultimi giorni per iscriversi

Natale si avvicina e stringono i tempi per la definizione delle manifestazioni natalizie che si terranno quest’anno nella cittadina collinare crotonese grazie alla collaborazione tra l’Assessorato alla Cultura dell’Amministrazione Comunale di Scandale e la Pro Loco locale guidata da Teresa De Paola.

Tra i vari appuntamenti, il cui calendario ufficiale è in via di definizione, spicca l’edizione 2009 del concorso canoro CantaScandale che si terrà il 26 dicembre, nel giorno di Santo Stefano,  presso il salone “Bella Blu” di Scandale.

C’è ancora tempo fino a martedì 15 dicembre per iscriversi al concorso, chi fosse interessato deve telefonare al numero 338… oppure può consultare il sito: www.musicaxsempre.it.

La manifestazione, che anche quest’anno è organizzata dall’associazione “Musica x Sempre” presieduta da Gianni Carvelli, vedrà protagonisti giovani e meno giovani talenti locali e molti altri provenienti da alcune località della Calabria, i quali si contenderanno, oltre che il premio di riconoscimento consistente in un bel trofeo, anche un buono in denaro per i primi classificati.

Un momento di una precedente edizione del CantaScandale

“Il concorso che gode del patrocinio dall’Amministrazione Comunale di Scandale – ci spiega il presidente di “Musica x Sempre” nonché riconosciuto vocal coach scandalese, Gianni Carvelli – è diviso in 2 categorie: Juniores (fino a 13 anni)  e Seniores (da 14 anni in poi); i concorrenti dovranno esibirsi di fronte ad una giuria artistica che decreterà i vincitori della gara”.
E la Pro Loco?

Il vice presidente Gianni Scalise e gli altri non staranno a guardare, infatti è già partita la macchina organizzativa per tenere, nella stessa serata, una degustazione gratuita di dolci natalizi: pitte con olio, crustuli, tardilli, pasta cumpittata e dolci vari.

Le famiglie Bitonti e Scalise, le più attive quando c’è da lavorare sodo, sono praticamente già all’opera per stuzzicare il palato della gente che arriverà non solo da Scandale vista la presenza di cantanti provenienti anche da altri paesi della Calabria.

Il presidente dell'Associazione "Musica x Sempre" Gianni Carvelli. Foto Rosario Rizzuto

Inoltre, durante il CantaScandale, saranno estratti i tre biglietti vincitori della “Prima Riffa Pro Loco di Scandale”, che mette in palio un computer portatile, un cellulare touch screen e un lettore mp4; la vendita di biglietti è già a buon punto e quindi bisogna affrettarsi ad accaparrarsi uno dei preziosi tagliandi, prima che vadano esauriti, rivolgendosi ai componenti della Pro Loco stessa.

Musica, dolci e fortuna: una serata, dunque, tipicamente natalizia, che siamo certi registrerà il pienone negli splendidi locali “Bella Blu” della famiglia Marazzita.

[Rosario Rizzuto]

[11.12.2009]

30 agosto 2009

Stamane quando mi sono alzato, alle 05,30, era ancora buio, non come a metà luglio quando tornando dalla Germania, alla stessa ora albeggiava su Roseto Capo Spulico.

Sono bello carico stamattina dopo alcune ore di sonno, finalmente dopo almeno due notti di quasi totale veglia!!!

Chissà che domenica sarà?!

Piena di brividi sicuramente, con Niki nel cuore certamente.

Avevo tolto la tendina che ho davanti stamane, per vedere l’alba, bella, e che ho anche fotografato (ma ora mi scoccio a collegare la macchina fotografica e postarla), bella anche la giornata: non si vede una nuvola nemmeno a pagarla.

Per molti sarà l’ultima giornata al mare, quasi quasi potrei andarci anche io, e poi, in serata, grigliata alla Bella Blu con quelli dell’Us Scandale.
Vedremo…

Quest’anno manco un’alba al mare; ma tanto mica l’estate è finita?!
Mica iniziare a lavorare (finalmente!!!), martedì, significa che non debba più andare al mare…
Soprattutto ora che non ho più la zavorra di quella che non mi ascolta (ma tranquilla Terè che entro domani sera farà le sue solite moine cercando di far pace!!!, anche perchè sennò martedì chi l’accompagna a lavoro?!)
Anche perchè se decidessi di fare l’addetto stampa del concorso "Una Ragazza per il Cinema, Moda e Fotogenia" me ne dovrei andare dall’08 al 13 settembre a   Capo Piccolo dove si terranno le finali nazionali.
Mi era stato chiesto a fine Luglio se volevo ricoprire tale ruolo, ma senza alcun accordo preciso; appena ho provato a chiedere se era prevista una retribuzione, non si è fatto sentire più alcuno .

Il sole che poi alzandosi ha iniziato ad accecarmi costringendomi a rimettere la tendina, non prima di avermi appuntato la seguente frase (chissà!!! potrà sempre essere utile in futuro, anzi io sono sicuro che lo sarà certamente) arrivata così come tante altre: "Mi carico a sole e Rino, come dice Lorenzo: ‘Tutta la droga del mondo non vale un grammo della mia adrenalina’ ".

Vi lascio con un bel articolo da Libero sulle dolci parole da dire al nostro Amore, lo trovate qui.

Ciao, baciate la vita (copyright: http://www.lecalzesopraglistivali.splinder.com/).