Posts Tagged ‘commenti’

Commenti latenti

Mi chiedo perchè molte volte nei post più curati e a cui tengo di più da un punto di vista giornalistico, non arrivi alcun commento…

Commenti: parte l'attacco promessomi…

Ci sono commenti che non possono restare "nascosti" dove in molti non riescono a vederli e quindi è giusto che io li promuova nella "home page".

Uno è quello che sto per pubblicare in questo post, al quale ne sono seguiti altri più brevi e che credo (ma posso sbagliare; be’ succede pure a me ogni tanto! ) essere stati scritti da Giuseppe Noce.

Questa sensazione mi è data dal fatto che ha usato le stesse parole che mi aveva detto il giorno prima quando era venuto a casa mia per chiarire quello che era successo con il padre, quindi se due più due fa quattro…

Sulla visita a casa mia ci sarebbe da sciverci un libro ma voglio evitare, approfitto dell’occasione per dire a tutti quelli che mi stanno chiedendo di cancellare il post, da cui è nato tutto ciò, che non lo farò mai e quindi gentilmente di non chidermelo più.

Se io non ho cancellato i post per i quali ho rischiato problemi seri a scuola, perchè dovrei cancellare questo tranquillo sfogo personale?

Il blog per me, oltre che un mezzo per comunicare con gli altri, di postare i miei articoli, è uno sfogatoio per me ma anche per gli altri che IO, e sottolineo IO, NON HO MAI CENSURATO, perchè anche se un pinco pallino qualsiasi scrive che Rosario Rizzuto è un coglione o giù di lì, chi legge in gran parte sa chi è Rosario Rizzuto, e quindi l’offesa lascia il tempo che trova.

Non basta denigrare una persona, bisogna dimostrarle le cose, volendo abbreviare quello che ho scritto io sono fatti, cronaca spicciola di un infelice episodio di una persona che ha fatto della bugia il suo stile di vita, quello che invece mi si dice a me è tutto da dimostrare e facilmente smontabile punto su punto.

Questo il commento di cui sopra: "Caro Rosario, ti chiedo per cortesia di non fare la vittima, ogni volta che qualcuno ti dice qualcosa che a te non va a genio, cominci subito a scrivere sul tuo blog che sembra un’arma, tieni presente che può essere a doppio taglio.
Se ti ritieni una persona corretta, per sapere la verità, dovresti far intervenire Vincenzo Noce, per sentire anche la sua campana.
Invece tu come al solito ti sfoghi aggiungendo aggettivi alla gente come se fossi un Dio (invece fai sempre la vittima). Leggo molto il tuo blog e noto sempre con dispiacere che quando uno non ti rende partecipe l’attacchi sempre pubblicamente, segno di maleducazione (come sei intervenuto maleducatamente la scorsa estate contro Pietro Cerrelli), non ti sei degnato di pubblicare la Festa della Madonna di Scandale, anzi hai mandato in giro delle email dicendo di devolvere solo 1 euro. Iginio Pingitore ha costituito un’associazione, non sei stato considerato e l’hai attaccato, e tante, tante tante altre cose.
Quindi Vorrei dirti che anche tu non sei in grado di rappresentarci, nè come giornalista, nè come consigliere, anzi mi chiedo ancora oggi, come lo stimato sindaco Brescia ti faccia partecipare ai consigli comunali, oppure mandarti in giro fuori dall’Italia e appena hai uno screzio con qualcuno lo fai sapere, a modo tuo, a tutto il mondo.
Spero che un giorno sarai maturo, perchè in fondo non sei un cattivo ragazzo, e la smetterai di fare la vittima. Se hai qualcosa di personale da dire direttamente alle persone, spero che lo risolvi come si fà in tutte le buone società: parlando a quatt’occhi.
N.B. Vincenzo Noce non è una cattiva persona, come vuoi far credere alle persone.
Distinti saluti
".

Lascio a voi, e quindi anche all’autore stesso dello scritto che poteva tranquillamente firmarsi tanto non lo mangia nessuno, ogni ulteriore commento…

O meglio devo aggiungere qualcosa dopo aver letto gli ultimi 5 commenti che prima il pc non mi visualizzava e aver scoperto che quello che ha scritto le stesse cose che mi ha detto Giuseppe Noce a casa non è Giuseppe Noce (sarà una questione di telepatia) come spiega lui stesso: "Come al solito sei arrogante e maleducato, come leggo dopo il 16° commento, quello che ha scritto il 16° commento non è Giuseppe Noce, sono io, una persona che appena possibile verrò a dirtelo in faccia quello che penso di te, al momento non posso identificarmi perchè non sono come te, arrogante e vittima, lascia stare la famiglia Noce, sono uno che sta cercando di farti sfogare per vedere fin dove arriva il tuo equilibrio. Quando non sei sicuro delle cose, non partire in quarta come fai di solito, perchè sbagli.
Ti consiglio di riflettere e di meditare su tutto quello che dici. Sono molto deluso, perchè te la sei presa con Giuseppe Noce, visto che non sei sicuro che sia lui. Sono una persona che vive lontano da Scandale e giuro che da oggi in poi non guarderò mai più i tuoi commenti visto le parole scurrili che si trovano nei tuoi commenti.
Ho capito che sai fare solo questo e nient’altro nella vita, attaccare le persone tramite i computer e basta.
Sono sicuro che di persona, hai la coda in mezzo alle gambe, e questo lo vedrò di persona visto che ti verrò a trovare da solo. (COS’E’ UNA MINACCIA????? Nota Mia). 
N.B. L afamiglia Noce è stimata e onorata, per quanto ne so io, che parlo da lontano, come la tua famiglia, quindi smettila e invece di dire "cavolate", distribuisci degli auguri a tutti, compresa la famiglia Noce.
Dalla stessa persona del commento 16 e del 14
".

Per la cronaca il commento 14 è questo: "SONO MOLTO RAMMARICATO DALLA LETTURA DI QUESTE NOTIZIE, RIPORTATE SU QUESTO BLOG, IN MERITO AL LITIGIO TRA RIZZUTO E NOCE. LA GENTE CHE VA’ IN GERMANIA PER RAPPRESENTARCI, DOVREBBE ESSERE UN PO’ PIU’ DISCRETO E DOTATO DI BUON SENSO PER EVITARE QUESTI SPIACEVOLI EPISODI.
SE L’ASSESSORE GRISI AVESSE RIFLETTUTO PRIMA DI PARTIRE, SULLE PERSONE CHE DOVEVANO ACCOMPAGNARLO, AVREBBE DOVUTO CAPIRE CHE IL SUO "COMPAGNO DI MERENDA" LO PUO’ INCONTRARE SOLO AL BAR O PER STRADA, NON PORTANDOLO IN GERMANIA A RAPPRESENTARE LA COMUNITA’ DI SCANDALE, CHE HA POCO DA SPARTIRE CON QUESTE PERSONE!!!! LA COMUNITA’ DI SCANDALE E’ UNA DELLE PIU’ IMPORTANTI DEL MARCHESATO, DOVE SI E’ FATTA NOTARE SEMPRE PER LE COSE IMPORTANTI E PER AVERE DEI PERSONAGGI DI SPICCO SU TUTTI I FRONTI: A LIVELLO POLITICO, IMPRENDITORIALE E CULTURALE. VOGLIO SUGGERIRE ALL’ASSESSORE PINGITORE, PERSONA MOLTO STIMATA E CORRETTA, CHE QUANDO CI SARANNO DELLE DECISIONI IMPORTANTI DA PRENDERE, COME ANDARE A RAPPRESENTARE IL NOSTRO PAESE, DI FARLE LUI E IL NOSTRO AMATO SINDACO.
DA UNA PERSONA CHE HA MOLTO CARO QUESTO PAESE, TANTISSIMI SALUTI A TUTTI. VI AUGURO BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO
".
Il che mi manda un po’ in confusione ma fa nulla.

Dicevo, dopo aver letto gli ultimi commenti non posso esimermi di aggiungere qualcosagiàpostata nei commenti stessi: Vi prego di firmarvi quando scrivete, mi sembra giusto che ognuno si assuma le responsabilità di quello che scrive e dice…
Per il resto, caro Gino, io non perdono.

La persona in oggetto, come ti ho già detto, per me è virtualmente morta.
Troppo pesanti le sofferenze avute nella mia adolescenza (dalle quali non sono del tutto uscito) perchè mi siano ricordate da Vincenzo Noce secondo il quale dovrei metterle nel mio curriculum.
Ma i pochi che dicono cattiverie nei mie confronti e si scandalizzano per un "merda liquida" scritto in un momento di rabbia, hanno provato a riflettere su quanto dettomi da questa personcina per bene?
Se mio nonno lo chiamavano "Mastru Rusaru" e al suddetto come ben sapete tutti, CI SARA’ PURE UN MOTIVO. O no?
E’ inutile prenderci in giro, è inutile nascondere le cose perchè così facendo non si migliorerà mai.
Nel mio piccolo spero di aver dato un piccolo contributo per cercare di sconfiggere l’omertà dilagante a Scandale più che a Palermo e pazienza se da oggi devo guardarmi le spalle da chi ha già preparato una tomba per me…

Quando un commento ti rende felice…

Trovo tra i commenti di un post, questi due: "ROSA TU SEI GRANDE MINTATTILO INTRA A CAPU IO CHE CONOSCO IL TUO BLOG POCO QUANDO POSSO RILEGGO TUTTO CIO CHE C´E´DENTRO.
cosa mi piace di te CHE NON HAI PADRONI E IDOLI che NON TI FAI STRUMENTALZZARE sei proprio genuino CONTINUA COSI CON I TUOI VALORI;CON IL TUO LATO CRITICO;ONESTO;OBIETTIVO SENZA DIPENDENZE
MA SFOGATI NOI TI LEGGIAMO
MA NON SEI UN PERDENTE;PERCHE NON HAI MAI VENDUTO LA TUA ANIMA A NESSUNO!!!!!!!!!
" e "Ciao Ros che ti succede? E’ un’amica a dirtelo: vedi di riprenderti! Sei una persona con due anime, fai vincere quella buona, dinamica, creativa, positiva…Non hai niente di cui lamentarti,se ci pensi in fin dei conti non ti manca nulla… O no? Sei intelligente, hai una bella famiglia, lavori, crei, sproni, rompi le balle a tutti, ti fai notare, sei sincero. Che cacchio ti manca? Se qualcosa ti manca, pur giovando di questo stato di perfezione, significa che non deve appartenerti! Non è un cattivo rimprovero il mio; quando scoprirai chi sono (che non è difficile) lo capirai..".

Stampati e messi nel portafoglio… non si sa mai possano servire nei momenti bui…