Posts Tagged ‘le castelle’

Finale Moda e Fotogenia per il concorso Una Ragazza per il Cinema a Le Castella

Bella serata ieri sera, davanti la splendida cornice del maniero di Le Castella; in passerella 102 belle ragazze (chi più chi meno: abbiamo visto un po' di cellulite ed altro, ma d'altra parte si recita anche vestiti o no?!) per la finale di Moda e Fotogenia del concorso "Una Ragazza per il Cinema, Moda, e Fotogenia del patron Siciliano-Calabro Tonino Galli.
Sara Ventura che il 02 settembre 2011 ha presentato la finale Moda e Fotogenia di Una Ragazza per il Cinema. Foto Rosario RizzutoLa serata di ieri è stata presentata da quella magnifica donna che risponde al nome di Sara Ventura accompagnata dal bello Giovanni Conversano collaborati da Alfredo Mariani.

Questo un articolo sulla manifestazione pubblicato da www.calabresi.net:
Stasera, Sabato 3 Settembre, serata finale del concorso “Una Ragazza per il Cinema Moda e Fotogenia”.

Le centodieci finaliste provenienti da tutta Italia sono approdate giovedì scorso a Capopiccolo, dove sono state accolte dalla staff che ha organizzato la kermesse, che ha provveduto, dopo la verifica e assegnati i pass, ad alloggiarle nelle camere del villaggio-Hotel.
Le 102 ragazze finaliste di Una Ragazza per il Cinema sul palco di Le Castella. Foto Rosario RizzutoLa serata di venerdì 2 settembre ha permesso alle finaliste di farsi conoscere dagli occhi fotografici di esperti, ma anche di curiosi e di avventori che hanno affollato lo spazio adiacente il Castello-Fortezza aragonese di Le Castella, complice la simpatia di Sara Ventura, di Rtl 102.5, sorella della famosa Simona, che ha condotto questa prima tappa dell’evento insieme a Giovanni Conversano. La serata finale del 3 settembre è invece affidata alla conduzione di Alessandro Greco.

Il padron di Una Ragazza per il Cinema, Moda e Fotogenia, Tonino Galli. Foto Rosario RizzutoTra gli ospiti Franco Battaglia, titolare della "The One Moda" di Milano, la modella Joana Michalace, il regista Paolo Pecora, il conduttore televisivo Alfredo Mariani e Francesco Bozzetti di Retequattro, Andrea Lamia, produttore televisivo e teatrale, Alex Damiani e la modella argentina-armena Jennifer Rodriguezl. Presidente di Giuria Giusy Versace. Le concorrenti sfileranno davanti alla giuria che decreterà l’elezione di “Una ragazza per il Cinema” edizione 2011; la serata prevede tra l’altro la consegna del terzo “Premio Calabria Arte”, il cui trofeo è stato realizzato dal maestro orafo pitagorico Michele Affidato, a Alma Manera, Claudio Greco.
Tre finaliste di Una Ragazza per il Cinema, Moda e Fotogenia. Foto Rosario RizzutoLo stesso premio sarà ritirato anche da Saverio Vallone, in memoria del padre Raf Vallone. Dopo la premiazione la serata si concluderà in discoteca, al Lotus, dove si festeggerà la conclusione dell’evento. Evento che si spera possa avere anche una buona ricaduta sul nostro territorio. Anche se nel frattempo non sono certo mancate le polemiche, corredate da querele e diffide.

Una finalista di Una Ragzza per il Cinema, Moda e Fotogenia si atteggia a vamp. Foto Rosario RizzutoIl patron dell’evento, infatti, Tonino Galli, che da oltre 22 anni organizza la manifestazione a livello nazionale, nata da una sua intuizione, ha dato mandato ai suoi legali di procedere giudizialmente nei confronti di alcuni soggetti, che indebitamente si sarebbero appropriati del marchio del concorso e dell'oggetto del concorso stesso, proponendolo a delle amministrazioni locali, a cui questi soggetti avrebbero chiesto dei contributi pubblici per la realizzazione dello stesso evento, spacciandolo come quello autentico, originale di Galli, registrato invece regolarmente presso l’Ufficio Brevetti e Marchi, nonostante fosse un marchio noto di fatto, per via della notorietà e credibilità che ha raggiunto negli anni, grazie anche all’impegno profuso dallo stesso patron.

Che a conti fatti ha ricevuto dei danni, non solo prettamente economici, ma anche morali, se si considera la mole di interessi che ruota intorno a questa manifestazione, come pure l’affidamento delle partecipanti e delle loro famiglie.

Insomma guerra intestina, tra Tonino Galli (clicca per accedere al sito della sua Una Ragazza per il Cinema, Moda e Fotogenia) e Antonio Lo Presti (clicca per accedere alla sua Una Ragazza per il Cinema), che però dovrebbe trovare una soluzione prima possibile perchè non ci possono essere due concorsi quasi con lo stesso nome.
Sono proprio curioso di sapere chi alla fine la spunterà…


Tornando a ieri sera, logicamente non potevo stare con le mani in mano ed ho lavorato per voi anche se sono riuscito a stare fino al balletto di Jennifer Rodriguezl (da sottolineare che alla prima capriola le si sono strappati, proprio lì, i pantaloni ma dopo un attimo di sbandamento ha continuato a ballare con i fotografi all'assalto per immortalare la foto della "vita"!) perchè i bimbi avevavo sonno.
Jennifer Rodriguezl si esibisce a Le Castella. Foto Rosario RizzutoIn due gallery, pubblicate su Facebook ma visibili da tutti, le mie 395 foto:

Le foto di Una Ragazza per il Cinema a Le Castella 1,

Le foto di Una Ragazza per il Cinema a Le Castella 2.

Non so come sia andata a finire ieri sera nè chi vincerà la finalissima di stasera, ma io la mia Ragazza Per il Cinema ce l'ho già, eccola:
Una delle partecipanti ad Una Ragazza per il Cienma. Foto Rosario Rizzuto