Posts Tagged ‘musica x sempre’

Costituito a Scandale il Comitato "No alla discarica di Giammiglione"

SCANDALE – Dopo una lunga e appassionata discussione nella notte tra il 25 e il 26 agosto 2009 è stato costituito a Scandale il Comitato “No alla discarica di Giammiglione”.

I principali motivi del No del Comitato alla discarica sono i seguenti:

▪ inquinamento e pericolosità per tutti, questo territorio non deve diventare la pattumiera d’Italia;

▪ vicinanza della strada provinciale 107 bis percorsa ogni giorno dalla gente di Papanice, Scandale e San Mauro Marchesato;

▪ vicinanza con la centrale Turbogas di Santa Domenica che, senza indotto, avrà già di per sé effetti negativi sul questo territorio e sulla salute dei cittadini;

▪ troppo pericoloso fare viaggiare oltre un milione di tonnellate di rifiuti pericolosi sulla statale 106, sia dal punto di vista dell’intasamento del traffico che della dispersione nell’area di polveri nocive per la salute;

▪ presenza di siti archeologici.

Questo Comitato, che non ha fini di lucro, intende promuovere ogni iniziativa utile e necessaria volta a proseguire tale scopo, operando con ogni mezzo legittimo per informare, coinvolgendo e mobilitando l’opinione pubblica ed assumendo iniziative nei confronti degli Organi Istituzionali, in particolare quelli che sono direttamente preposti.

Il tavolo dei lavori si è protratto per più tempo in quanto l’Associazione “Scandale nel Cuore” non era d’accordo su un punto dello statuto e cioè: “Le organizzazioni e/o i singoli cittadini – che scelgono di far parte del Comitato – devono rinunciare ad iniziative autonome sulla questione Giammiglione”.

Nonostante, dopo ampia discussione, il punto sia stato modificato in questo modo: “Le organizzazioni e/o i singoli cittadini – che scelgono di far parte del Comitato – devono rinunciare ad iniziative autonome salvo autorizzazione del Comitato che al suo interno demanda allo stesso la messa in opera dell’iniziativa. Qualora il Comitato decida di non accettarne i contenuti il proponente può operare autonomamente”, le associazioni “Scandale nel Cuore” e la Banda “Gaudiosi di Maria” hanno deciso di tirarsi fuori e di continuare la battaglia per conto loro.

Chiarito questo punto le associazioni rimaste hanno dato vita alla scelta di un coordinatore e all’individuazione dei membri del direttivo (uno per ogni associazione presente).

Il coordinatore è stato così individuato nella persona di Lucio De Biase.

Le associazioni e il relativo membro del direttivo, nel momento della costituzione del Comitato, sono: Avis Scandale (Pietro Cerrelli), Azione Giovani – Giovane Italia Scandale (Antonello Voce), Circolo Cacciatori (Antonio Demme), Circolo culturale “Occidente” Crotone (Giancarlo Rizzo), Comunità di Papanice (Enrico Pedace), Federcaccia (Giovanni Pingitore), Forza Nuova Crotone (Davide Pirillo), Gales (Giuseppe Giovinazzi), Musica x Sempre (Giovanni Carvelli), Partito Democratico Scandale (Tommaso Squillace), Polisportiva Giovanile Scandale (Giuseppe Garofalo), Prociv – Arci “Ausilia” (Vincenzo Petrone), Pro Loco Scandale (Teresa De Paola), Società Civile (Giuseppe Lettieri), Sviluppo Corazzo (Valentino Castagnino), Unitalsi (Nicola Mattace) e Us Scandale (Domenico Marazzita).

Per contatti col Comitato: E-Mail: noalladiscaricadigiammiglione@gmail.com; Cellulari: 328 0853834 (Antonello), 389 0970878 (Leo).

A Scandale la Diffusion Jazz Band chiude l'Estate Scandalese agostana. Il 6 settembre ci sarà la Sagra del Fico d'India

Davvero bravi ieri sera in piazza Condoleo i 5 componenti del gruppo "Diffusion Jazz Band" di Crotone che si sono esibiti per conto della Provincia di Crotone, grazie all’impegno del neo assessore al ramo Gianluca Marino che in pochissimo tempo è riuscito ad allestire un discreto cartellone di manifestazioni estive in alcuni paesi della Provincia di Crotone.

A Scandale è toccato questo gruppo composto da Romeo Proietto (contrabasso e basso elettrico), Giancarlo Cuomo (voce e sax), Massimo Covelli (tastiere), Pino Giancotti (batteria) e Gianni Ciampà (chitarre).

La Diffusion Jazz Band di Crotone a Scandale. Clicca x ingrandire. Foto Rosario Rizzuto

La serata è iniziata con un mini tributo a Rino Gaetano che ha richiamato alcuni dei di solito distratti passeggiatori scandalesi che si sono avvicinati alla piazza.

Da parte mia, nella mia qualità di assessore del Comune di Scandale, un ringraziamento all’Assessore Marino, sperando di riuscire a collaborare presto in qualche altra iniziativa.

Dopo questa manifestazione possono riacquistare un po’ di pace le famiglie di Antonio e Pino Rizzuto (che hanno le loro case adiacenti alla piazza), dopo un agosto ricco di iniziative, che ringrazio per la pazienza e la disponibilità.

Visto che ci sono, e prima che magari passi e mi dimentichi, un ringraziamento va anche a Michele Lopardo per la preziosa collaborazione, a Gino Voce per la disponibilità, a Gino Raimondo che l’altra sera ha risolto telefonicamente un problema che ci ha permesso di fare l’ultima serata con Eventur.
Un grazie anche alle ditte o agenzie che hanno collaborato con me, come Eventur di Vittoria Scilanga, Vip Music di Massimiliano Marramao, Associazione Sviluppo Corazzo e il suo presidente Valentino Castagnino che ha allestito un ottimo e molto seguito torneo di Beach Volley nel villaggio della nostra frazione; un grazie particolare ad Antonio Timpano per l’impegno messo per organizzare la Corrida Scandale e collaborare con la serata della danza (peccato per la campana "smarrita" ma ci serva da lezione).
Ed ancora: grazie a Mimmo Arena, Vittorio Rocca e Calabretta, al super professionale e preciso Paolo Marra, ai bravissimi teen agers de "I Carboidrati", all’insuperabile Nuccia Charavalloti e ai suoi musicisti, alla direttrice Isabella Brescia, al ballerino Pino Sgarriglia e alle brave, belle, meravigliose ragazze della Scuola di Danza "Isabella Perrone" di Scandale (ho i brividi anche a distanza di tempo pensando alle loro esibizioni), a Tonino Galli ed Enzo Comito per la bella manifestazione di "Una ragazza per il Cinema, Moda e Fotogenia", sperando che qualche ragazza scandalese arrivi alle finali nazionali.
Infine un mega grazie a Gianni Carvelli, all’associazione "Musica x Sempre" e al "suo" GaudioPhonia", che sarebbe il caso di cominciare a pensarlo più alla grande!
Un mio grazie inoltre al sindaco Fabio Brescia e a tutti i miei colleghi assessori e Consiglieri Comunali.

Così come deciso ieri, infine, il 6 settembre, in piazza San Francesco, si terrà la  Sesta Sagra del Fico d’India di Scandale, per organizzare la quale, serve l’aiuto di tutti.

Finisce col pienone 'R…Estate a Scandale 2009'

Ragazzi nei gonfiabili di Eventur a Scandale. Foto Rosario Rizzuto

SCANDALE Così come era iniziata, il 29 luglio scorso, mercoledì 19 agosto si è conclusa “R…Estate a Scandale 2009”, la rassegna di manifestazioni organizzate dal comune di Scandale per allietare alcune serate dei propri concittadini, e cioè con le attrazioni, gli spettacoli e le magie di Eventur e dei suoi animatori.

Bimbi ballano nella serata a loro dedicata dall'amministrazione comunale di Scandale. Foto Rosario Rizzuto

Anche questa volta tantissimi sono stati gli zuccheri filati e le porzioni di pop corn distribuiti tra i presenti. Vittoria, Agostina, Antonio e Mustapha si sono impegnati davvero tanto per far divertire bambini e non con le loro performace.

I bambini assistono allo spettacolo di magia di Agostina Esposito. Foto Rosario Rizzuto

Domenica 16 agosto invece è stata la volta della serata, come era prevedibile, più seguita dell’intero cartellone di avvenimenti messo in piedi dall’assessore Rizzuto, ossia la sesta edizione del festival musicale GaudioPhonia curato dall’associazione “Musica x sempre”.

Gianni Carvelli, deus ex machina dell’iniziativa, e soci si sono impegnati davvero molto e alla fine è venuto fuori uno spettacolo davvero godibile, con buona musica e con la gente che si è divertita.

La manifestazione è stata brillantemente presentata da colei che è ormai diventata un punto fermo della conduzione a Scandale, la bella ed affascinante Teresa De Paola, che con professionalità e sicurezza ha calcato il palco naturale di piazza Condoleo sorprendendo chi non la conosceva sotto tali vesti.

Teresa De Paola (al centro) con le amiche Giovanna Rizzuti (a sx) e Adriana Scaramuzzino. Foto Rosario Rizzuto

Dopo la sigla iniziale suonata dal gruppo Gaudiophonia (Francesco Pingitore [chitarra acustica], Dario Coriale [chitarra elettrica], Antonio Raimondo [basso], Gino Raimondo [basso], Pietro Cerrelli [tastiere], Franco Grande [batteria] e l’onnipresente Gianni Carvelli che durante la serata si è esibito alle tastiere, alla chitarra e al basso) e cantata da Antonio Tiano, “Hold the line”, a rompere il ghiaccio è stato Luca Londino con “Meraviglioso”.

E’ stata quindi la volta di: Federica Tiano (“The Best”), Maria Sofia Squillace (“L’emozione non ha voce”), Michela Galasso (“Un fatto ovvio”), Tonio Franco (“Dentro ad ogni brivido” e “Tears in Heaven”).

Si è quindi esibita Ester Tiano che ha proposto “Come Foglie”.

A questo punto sono saliti sul palco i componenti del gruppo “Sani Pensieri” provenienti da Cotronei; Matyu, Bia, Nick e Frank hanno scaldato i presenti con il loro rock.

La brava Michela Galasso ha proposto “Hotel California” e “Dea meravigliosa”, brano inedito scritto da Gianni Carvelli  (e spontaneo è stato l’abbraccio tra i due) e con il quale Michela è arrivata in finale al Premio Mia Martini.

A questo punto Teresa De Paola ha chiamato sul palco gli allievi della scuola di musica dell’associazione “Musica x Sempre”; il gruppo dei junior (chitarra acustica: Fabio Brescia, Amedeo Marazzita e Jacopo Ierardi; chitarra classica: Giovanni Girimonti; chitarra elettrica: Nicola Grande; basso: Aldo Grande; tastiere: Simona Grande e Lorenzo Scarà; batteria: Pietro Mauro, percussioni: Alessandro Mauro) ha proposto con la bella voce di Francesco Costanzo “Fiori di Ceci” di Totò Marino. Diretto dal maestro Fedele Pingitore, si è poi esibito l’allievo più piccolo della scuola e cioè Antonio Rizzuto di nemmeno 5 anni che ha stupito tutti con la sua esibizione alla batteria.

Alcuni allievi della scuola di musica dell'associazione "Musica x Sempre" di Scandale. Foto Rosario Rizzuto

Hanno chiuso questo spazio gli allievi più grandi così Francesco Pingitore ha suonato la batteria, Mariella Funaro le tastiere, Gianni Carvelli il basso e Nadia Funaro, col supporto di Michela Galasso ai cori, ha proposto “Luce” di Elisa.

In un crescendo rossiniano è toccato al gruppo Gaudiophonia che con Francesco Pingitore hanno cantato “Gli aironi neri” dei Nomadi.

Quindi si è fatto avanti Massimo Cappelletti, scandalese di adozione che ha fatto ascoltare ai presenti “Incredibilmente giù” dei Pooh.

L'esibizione di Massimo Cappelletti. Foto Rosario Rizzuto

Il finale della serata è stato proposto dai Gaudiophonia con alcuni brani ever green eseguiti dai vari cantanti del gruppo.

Durante la serata non è mancato da parte di Teresa De Paola, a nome di tutti i componenti dei gruppi, un no secco alla discarica di Giammiglione, i ringraziamenti all’amministrazione comunale che ha sponsorizzato per intero questa sesta edizione del festival così come un ringraziamento alla ditta Grande che ha messo a disposizione, per i ragazzi della scuola, la batteria e il fonico Massimo Mungari presso il cui studio è stato inciso il brano “Dea Meravigliosa” di Michela Galasso.

Soddisfatto a fine serata il presidente tuttofare Gianni Carvelli per la bontà della serata e la grande partecipazione della gente, cose che hanno ripagato i sacrifici fatti da lui in prima persona per preparare i cantanti e allestire la manifestazione.

Una veduta del palco durante la sesta edizione di GaudioPhonia a Scandale. Foto Rosario Rizzuto

L’estate scandalese si è chiusa ma non finiscono le manifestazioni a Scandale. Infatti sabato 22 agosto, sempre in piazza Condoleo, si esibirà il gruppo Diffusion Jazz Band di Crotone in una serata sponsorizzata dalla Provincia di Crotone ed infine si torna a parlare della Sagra del Fico d’India, sulla cui effettuazione si deciderà sabato 22 agosto durante un assemblea generale dei soci della Pro Loco.

30 agosto o 6 settembre le date papabili per questo importante evento che richiama a Scandale gente da tutta la provincia.

ROSARIO RIZZUTO

In 18 continuano il loro sogno per sfondare nella musica

Lo scenario era unico, i locali della scuderia del Castello “Carafa” di Santa Severina, e anche l’atmosfera era un po’ magica.

Lo scorso 7 aprile una trentina di ragazzi provenienti da tutta la Calabria, e qualcuno anche da fuori regione, hanno tenuto le audizioni per la 12^ edizione del Video Festival Live 2009 per qualificarsi per le semifinali.

Il padron Gianni Lardera


L’evento, che per quanto riguarda la selezione calabrese di Santa Severina, era organizzato dall’associazione “Musica x Sempre” di Scandale presieduta da Gianni Carvelli ed ha visto protagonisti, per la precisione, 28 partecipanti divisi in tre categorie: Giovani (fino ad 11 anni), Emergenti (da 12 a 15 anni), e Nuove proposte (da 16 a 38 anni), i quali si sono esibiti per dimostrare le proprie attitudini canore per poi essere giudicati da una commissione artistica che aveva il compito di selezionare le promesse canore ritenute idonee ad accedere alle semifinali nazionali.

Prima dell’inizio della serata c’è stato l’intervento del patron della manifestazione Gianni Lardera che ha parlato della manifestazione giunta al dodicesimo anno, spiegando nei dettagli come si articoleranno le fasi della rassegna artistica.

L’appuntamento santaseverinese è stato presentato da colei che è ormai diventata la conduttrice ufficiale degli eventi organizzati dall’associazione “Musica x Sempre” e cioè la bella e brava Teresa De Paola che anche in questa occasione si è dimostrata all’altezza di condurre con molta professionalità qualsiasi genere di manifestazione.

A decidere, invece, sul destino dei ragazzi che cantavano c’era una commissione composta dal patron Gianni Lardera, coadiuvato dall’insegnante di canto Antonella Giglio ed il maestro di canto Maurizio Guerra.

I partecipanti provenienti da molte località della Calabria e della Puglia hanno dato vita ad uno spettacolo che ha deliziato il pubblico, accorso per assistere all’evento, che è rimasto fino a tarda sera aspettando il responso della giuria che ha decretato i seguenti partecipanti idonei all’accesso alle semifinali.

Alla semifinale della Categoria Giovani, che si svolgerà il 13 maggio a Cattolica, parteciperanno Silvia Mesoraca, Francesco Costanzo, Ilaria Longobardi, Maria Sofia Squillace, Daiana Silvestri.

A quella della Categoria Emergenti, in programma per il 29 aprile a Milano, saranno in gara: Ester Tiano, Nadia Funaro, Luigi Borda, Grazia Filannino.

La semifinalista Ester Tiano


Infine per la Categoria Nuove Proposte, la cui semifinale si svolgerà il 21 aprile a Cattolica, si sono qualificati: Michela Galasso, Luca Londino, Vittoria Pitti, Federica Tiano, Antonio Franco, Sabrina Bauleo, Erika Cistaro, Anna Girimonte, Salvatore Lucà.

Il presidente dell’associazione “Musica x Sempre”, Gianni Carvelli, è soddisfatto di come si è svolto l’evento che ha visto protagonista la cultura musicale per la quale lo stesso Carvelli da molti anni si prodiga cercando di creare i presupposti che possano contribuire alla crescita del settore della musica che nel nostro territorio stenta ad assumere un ruolo da protagonista.

Il patron dell’organizzazione del Video Festival Live, Gianni Lardera, si è espresso in maniera estasiata sulla scelta di Santa Severina come location delle audizioni, tanto da esternare la possibilità di organizzare la finale nazionale proprio a Santa Severina; l’idea è stata accolta da Gianni Carvelli con entusiasmo, rendendosi subito disponibile a collaborare nel caso le condizioni logistiche ne consentano la realizzazione.

Gianni Carvelli ringrazia, infine, tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento, in particolar modo l’Aristippo Touring Service per la cortese disponibilità nel concedere l’utilizzo dei locali del Castello Carafa.

[Rosario Rizzuto]

C'è tempo sino al 15 febbraio per iscriversi al VideoFestival Live. In Calabria selezioni affidate a Gianni Carvelli

SCANDALELa musica a Scandale è soprattutto Gianni Carvelli!

Il presidente dell’Associazione “Musica x Sempre” è sinonimo di musica a Scandale ormai da anni: organizza festival da tempi immemori (tra gli altri GaudioPhonia e Canta Scandale), canta, suona un’infinità di strumenti.

Gianni Carvelli, presidente dell'Associazione Musica x Sempre. Foto Rosario Rizzuto

Con l’associazione ha fatto il salto di qualità e i corsi di musica ivi organizzati stanno facendo apprendere la musica, il canto ad un numero sempre maggiore di ragazzi di Scandale ma anche della provincia.

Per chi lavora bene i risultati presto o tardi arrivano e così lo scorso anno, durante la finale del concorso canoro VideoFestival Live 2008 quando un’allieva dell’Associazione “Musica x Sempre” di Scandale, Michela Galasso, arrivò prima nella categoria Emergenti, Gianni, che si trovava ad Ascoli insieme a Michela come suo Vocal Coach, entra in contatto con gli organizzatori della manifestazione che quest’anno lo hanno chiamato per curare l’organizzazione delle selezioni calabresi (si noti calabresi) del concorso!

La locandina predisposta dall'Associazione Musica x Sempre per le selezioni del VideoFestival Live

Dopo un breve periodo di riflessione Gianni ha accettato con entusiasmo tale compito e si è buttato a capofitto sull’organizzazione di questo non facile evento.

E’ così le audizioni del VideoFestival Live 2009, giunto alla dodicesima edizione, si terranno nel periodo tra marzo e aprile 2009.

L’evento finale poi – ci spiega lo stesso Gianni Carvelli – promosso dall’Organizzazione Live di Milano, verrà organizzato in collaborazione con l’Associazione “Musica x Sempre” di Scandale e avrà luogo in una località della Provincia di Crotone ancora da stabilire”.

VideoFestival Live – continua Gianni – è il festival privilegiato dagli addetti al settore della Discografia e del Management e vanta anche quest’anno la partecipazione al Festival di Sanremo di una Nuova Proposta, Alessandra Doria, emersa dalla scorsa edizione del VideoFestival Live”.

Le iscrizioni per partecipare al concorso scadono il 15 febbraio 2009 e vi possono partecipare tre Categorie: Giovani (fino ad 11 anni), Emergenti (da 12 a 15 anni) e Nuove proposte (da 16 a 38 anni).

Come detto all’inizio, nella passata edizione della manifestazione del concorso canoro, tra i protagonisti c’è stata anche la scandalese Michela Galasso, la quale si è aggiudicata il primo posto nella finale nazionale e che grazie a questo ha vinto la realizzazione di un cd singolo in fase di preparazione, con la presenza e la vicinanza costante di Gianni Carvelli, e che a breve verrà distribuito nelle radio.

Michela Galasso durante la premiazione della scorsa edizione del VideoFestival Live.

Per informazioni ed iscrizioni alle audizioni dell’edizione 2009 del VideoFestival Live per la Calabria, bisogna contattare l’Associazione “Musica x Sempre” di Scandale, telefonando al numero 338 4745431 oppure visitando il sito www.musicaxsempre.it.

ROSARIO RIZZUTO

Con la serata della Befana finisce il Natale a Scandale 2008

SCANDALE – Tra alti e bassi il Natale a Scandale 2008 organizzato dall’Assessore alla Cultura Rosario Rizzuto: bassi dovuti ad alcuni rinvii a causa del maltempo e alla poca partecipazione dei cittadini sempre pronti a lamentarsi se le amministrazioni non programmano nulla e poi felici di starsene a casa senza partecipare alle iniziative proposte, e alti dovuti alle belle iniziative proposte che hanno raccolto il consenso dei cittadini, dei bambini e degli emigrati che vi hanno partecipato.

Che le manifestazioni preparate dall’assessore Rizzuto non avrebbero avuto la fortuna che meritavano lo si capiva subito quando la prima iniziativa in programma, il concerto della Banda Musicale “Gaudiosi di Maria” di Scandale, totalmente offerto dal presidente Iginio Pingitore, saltava a causa della scomparsa della mamma del vescovo Graziani illustre invitato, manifestazione che a tutt’oggi non è stata ancora recuperata.

Il giorno di Santo Stefano era il clou del programma e la limpida mattinata che si presentava, dopo una notte di pioggia, lasciava ben sperare.

Così in mattinata in piazza Condoleo, nonostante il freddo, si dava vita alle iniziative della ditta Eventur di Cirò Marina diretta da Vittoria Scilanga che proponeva la slitta di Babbo Natale e realizzava le foto ai bimbi presenti con Babbo o Babba Natale.

Le foto e le iniziative continuavano nel pomeriggio, nonostante il tempo si stava guastando, con un gonfiabile gigante che catalizzava le attenzioni dei bambini e la distribuzione di zucchero filato e popo corn gratuiti per tutti. Spazio anche per una tombolata vinta dal piccolo Gaetano Vasovino e balli, animati da Topolino, Minnie e Babbo Natalone.

A fine giornata le foto realizzate e poi stampate a cura dell’Assessorato alla Cultura, sono state 60 e sono in corso di distribuzione.

Le brutte condizioni meteorologiche consigliavano di rinviare il Karaoke a cura dell’Associazione Musica x Sempre previsto per la serata in piazza San Francesco, manifestazione recuperata nella serata del primo di Gennaio 2009 e tenutasi però al chiuso nei locali della Bella Blu.

Una serata bellissima che ha avuto l’unico neo nella non molta partecipazione della cittadinanza e degli amministratori.

L’assessore Rizzuto praticamente è stato lasciato solo non solo dal Consiglio Comunale ma da tutta la Giunta ed era l’unico rappresentante del civico consenso presente in sala, ma, come ha puntualizzato qualcuno, questa non era nemmeno una novità!

La serata è stata presentata dal bravo Mimmo Arena che, nonostante fosse la prima volta che collaborassero, si è trovato alla perfezione con il presidente di Musica x Sempre, Gianni Carvelli, e che ha animato la serata distribuendo gadget e facendo divertire il pubblico presente.

Di fatto non è stato un vero Karaoke ma in sala si sono esibiti alcuni cantanti locali già molto esperti: Massimo Demme, Pino Valente, Tonio Franco (che si è esibito anche in alcune imitazioni), Luca Londino, Francesco Coriale, Gianni Aversa e Nicola Carvelli oltre naturalmente a Gianni Carvelli e alla brava Michela Galasso, che, se si impegna, potrà avere un bel futuro musicale nel suo futuro.

Ospite d’onore della serata il cantautore crotonese Vittorio Rocca (che vive a Genova dove fa il carabinieri) che ha divertito le persone presenti con le sue canzoni in dialetto crotonese, allegre, simpatiche ma anche piene di messaggi importanti come quello di indossare il casco quando si va in moto, contro la droga ed altre.

Vittorio ha anche commosso i presenti con la sua “Terra Mia” e ha dato gli auguri per un buon 2009 con la sua ultima composizione scritta in questi giorni di vacanza a Crotone.

Nel corso della serata è intervenuto l’assessore Rizzuto che, dopo aver affermato che per le serate direttamente nelle case degli scandalesi si sta attrezzando ed aver puntualizzato la non partecipazione degli altri amministratori, ha ringraziato le persone che più gli sono state vicine in questi giorni.

In particolare la ditta Eventur e l’Associazione Musica x Sempre e poi Vittorio Rocca e Mimmo Arena che a Scandale si sono esibiti gratuitamente.

Quindi l’assessore ha fatto i nomi di tutti quelli che lo hanno aiutato: dagli operai comunali Michele Lopardo, Salvatore Garofalo, Lupis e Aldo Franco agli amministrativi Annalisa Franco e Giuseppe Borgese fino a Domenico Marazzita (che ha messo a disposizione la sala Bella Blu) alla ditta di Amedeo Augenti che ha permesso l’utilizzo di un proprio camion.

Rizzuto, che era al suo primo intervento ufficiale da assessore, nonostante la sua assenza (ma lo sanno tutti che il sindaco Brescia non è di queste cose) ha ringraziato il sindaco per la fiducia avuta in lui nominandolo assessore, fiducia che spera di ripagare alla grande.

Veloce momento di commozione quando, non nascondendo la propria, Rizzuto ha dichiarato come da alcuni anni ci fossero dei contrasti tra lui e il presidente dell’Associazione Musica x Sempre, Gianni Carvelli, e che il fatto di aver riallacciato questa vecchia amicizia sia stata la cosa più bella del suo Natale!

Nel corso della serata è venuto fuori anche il nome del futuro sindaco di Scandale (le elezioni sono in programma per il 2011): pare infatti che stia pensando ad una candidatura il dipende comunale titolare dell’ufficio anagrafe, Nicola Carvelli, difficilmente sfidabile!

Se son rose fioriranno!

Domenica 30, a causa di un altro lutto, è saltata la presentazione della statua “Guerriero di Cristo, realizzata e donata alla città dal consigliere comunale Gianni Garofalo.

La manifestazione si è poi tenuta domenica 4 gennaio quando, per la prima volta, l’assessore Rizzuto ha indossato la fascia tricolore (vista l’impossibilità a partecipare del sindaco Brescia) e ha provveduto, insieme all’autore della statua, al taglio del nastro, tenuto da due figli di Gianni Garofalo. Quindi l’amministratore diocesano della parrocchia di Scandale, Don Antonio Buccarelli, ha provveduto alla benedizione della statua.

L’autore ha poi spiegato come la sua opera rappresenti un guerriero di pace infatti la spada che tiene tra le mani e conficcata per terra e non brandita per aria.

Alla presentazione era presente anche l’assessore Pino Lettieri e il futuro consigliere comunale Raffaele Trivieri che dovrebbe subentrare in Consiglio non appena Iginio Pingitore formalizzerà le paventate dimissioni. Gli altri assessori non pervenuti!

Le manifestazioni del “Natale a Scandale 2008” si sono concluse lunedì 5 gennaio 2009 quando in piazza San Francesco, due befane hanno dato il saluto alle feste divertendo i bambini con vari momenti di spettacolo e distribuendo sculture di palloncini, zucchero filato e calze con dolciumi.

n.s.

Karaoke Capodanno 2009 a Scandale: ecco le foto

Vi ho abituati ad altro tipo di rapidità con foto quasi in diretta in alcune occasioni, ma anche io pago "gli eccessi" di Capodanno e qualche volta la voglia di fare scende sotto i piedi.

Mikela Galasso (a dx) con un'amica. Foto Rosario Rizzuto

In questo momento, dopo aver provato inutilmente a masterizzarlo (devo farmi il pc nuovo!!!, si accettano donazioni!!!) sto guardando il Dvd "The Best 2001/07" di Mikela Galasso prestatomi da Gianni Carvelli.
Da bambina a ragazzina con una grande crescita non solo fisica ma soprattutto musicale anche se già piccolissima era molto brava.

E mentre guardo carico le foto scattate al 1° Karaoke di Capodanno di Scandale curato dall’Associazione Musica x Sempre.

173 foto per cercare di dare un’idea, a chi non c’è stato, di quello che si è perso in attesa che YouTube accetti i video che ho fatto in cui risulta ancora più evidente di che gran bella serata che è stata.

E di questo, come assessore, ringrazio Gianni Carvelli, Michela Galasso, Mimmo Arena, Vittorio Rocca, tutti i cantanti intervenuti e Domenico Marazzita per aver messo a disposizione il proprio locale.

Gran finale: tutti insieme sul palco. Foto: Rosario Rizzuto

Mimma Ieriti. signora Pullì, Vittorio Rocca. Foto Rosario Rizzuto

Mimmo Arena, Rosario Rizzuto e Vittorio Rocca.

Bellezze scandalesi al Karaoke di Capodanno 2009. Foto Rosario Rizzuto


Altre foto le trovate su Area Locale cliccando qui.

Iniziamo il 2009 con il Karaoke di Gianni

La serata Karaoke (ma non solo questo!!!) a cura dell’Associazione Musica x Sempre, in programma il 26 dicembre, si terrà domani, Giovedì 1 Gennaio 2009, a partire dalle 20,30, presso i locali della "Bella Blu".

Confermato anche l’ospite d’onore il cantautore Crotonese Vittorio Rocca e tante belle sorprese.

La pioggia se ne va: salvo il mio Natale a Scandale 2008!!!

La pioggia mi ha svegliato stanotte: per fortuna erano ancora le 02,40.

Mi sono alzato e sul Canale Meteo della Nintendo Wii ho controllato la situazione su Crotone: piogge ad intermittenza.
E poi su Canale 5, Rete 4, Rainews 24…: non c’era molto da stare tranquilli!!!

Ma nonostante tutto ho continuato a sperare (improvvisando la danza della non pioggia) e un bel sole, che proprio ora spunta all’orizzonte, e un cielo privo di nuvole, mi hanno dato ragione.

Le manifestazione di oggi di "Natale a Scandale 2008" sono salve!

Di sicuro il Fotoclick con Babbo Natale che vi ricordo si terrà stamane dalle 10,30 alle 12,30 ma continuo a sperare anche per le altre (il pomeriggio di divertimento dalle 16,00 con Eventur e la serata di intrattenimento dalle 21,00 con l’Associazione Musica x Sempre con Gianni Carvelli e gli altri e con il gradito ospite Vittorio Rocca – cliccate per vedere il blog di Vittorio dove cita anche la serata di Scandale – di Crotone che, oltre a cantare, pare ci farà anche ridere insieme a Mimmo Arena) nonostante le previsioni metereologiche parlino di piogge in serata in Calabria.

Può piovere ma solo dopo che Gianni e gli altri avranno cantato l’ultima canzone e tirato via le apparecchiature!!!

Gianni Carvelli. (Foto: www.musicaxsempre.it)

Sono felice: certo se pioveva e dovevamo annulare tutto, come dice mia madre non era mica colpa mia, ma dopo il concerto della Banda, saltato per la scomparsa della mamma del Vescovo, se saltava anche oggi non mi sarei proprio potuto definire un assessore fotunato.

Vi aspetto tra poco in Piazza San Francesco (nel caso ci si debba spostare in Piazza Condoleo – mi riferisco al Fotoclich e alle manifestazioni di pomeriggio – troverete delle locandine ad indicarlo),  portate i vostri bambini per scattare una foto ricordo del Natale 2008 e vivere insieme a noi tante altre belle sorprese.

A dopo…

Vi lascio con un video su Vittorio Rocca:

Natale a Scandale 2008 partecipate!

SCANDALE Sarà un Natale un pochetto più allegro per i bambini di Scandale (e non solo per essi) grazie alle iniziative inserite nel “Natale a Scandale 2008” predisposto, per conto dell’Amministrazione Comunale, dal neo assessore alla Cultura del Comune Rosario Rizzuto.

Serate Karaoke, Babbi Natali, befane, zucchero filato e popo corn gratis per tutti, foto ricordo con Babbo Natale gratis per tutti i bambini e la presenza, nella serata di Santa Stefano, durante lo spettacolo curato dall’Associazione Musica x Sempre, del cantautore crotonese Vittorio Rocca.

“Nonostante il momento così delicato – si legge sulla locandina che pubblicizza gli eventi, affissa per il paese – per l’economia mondiale non potevamo non preparare qualcosa per queste festività natalizie e quindi eccoci a voi con alcuni appuntamenti che, speriamo, rallegrino le vostre feste e quelle dei vostri bambini.

Un modo per l’Amministrazione Comunale per fare i migliori auguri di un Felice Natale e di un Fantasmagorico 2009 a tutta la cittadinanza e per dare il benvenuto a quegli scandalesi che vivono lontano da Scandale e che hanno deciso di trascorrere il loro Natale nel loro paese di origine: a tutti

BUONE FESTE!!!”

La locandina degli eventi di "Natale a Scandale 2008"

Questo il programma completo: martedì 23 dicembre 2008 alle ore 18,00 presso la Chiesa dell’Addolorata verrà eseguito il Concerto di Natale offerto dalla banda musicale Internazionale “Gaudiosi di Maria” città di Scandale.

Venerdì 26 dicembre 2008 dalle 10,30 alle 12,30 in piazza San Francesco: Fotoclick con Babbo Natale in slitta; dalle 16,00 in poi in piazza San Francesco: grande festa con gonfiabile, canzoni, balli, spettacolo di magia, tombolata con Babbo Natalone gonfiabile, distribuzione di zucchero filato e sculture di palloncini; alle 21,00, in piazza San Francesco, serata Karaoke ed Intrattenimento a cura dell’Associazione “Musica x Sempre”. Ospite della serata il cantautore crotonese Vittorio Rocca.

Domenica 28 Dicembre: ore 16,00 in piazza Condoleo inaugurazione della statua “Guerriero di Cristo” realizzata da Gianni Garofalo e donata alla città.

Lunedì 5 Gennaio 2009: dalle 16,00, in piazza San Francesco, Due befane distribuiscono a tutti pop corn e intrattengono con balli e karaoke.

L’assessore Rizzuto (che ci svela come la conoscenza con Vittorio sia avvenuta di recente tramite il social network Facebook) ci tiene a ringraziare principalmente il cantautore Vittorio Rocca per la sua immediata disponibilità e per il fatto che si esibirà a Scandale a titolo del tutto gratuito ma anche Iginio Pingitore e tutti i componenti della Banda “Gaudiosi di Maria” che hanno consentito di inserire il già programmato concerto di Natale nell’ambito degli eventi di “Natale a Scandale 2008”.

Parole di stima e di apprezzamento del Rizzuto anche per la società Eventur di Cirò Marina, e per la sua responsabile Vittoria Scilanga, che animerà le giornate del 26 dicembre e del 5 gennaio e, tempo atmosferico permettendo, farà di certo divertire tutti i bambini di Scandale ai quali rimarrà anche una foto ricordo con Babbo Natale, e per l’Associazione “Musica x Sempre” di Scandale e il suo ideatore Gianni Carvelli che sappiamo aver preso a cuore l’invito dell’Assessore Rizzuto ed essersi messo in moto per presentare una serata degna di questo nome. Oltre allo stesso Gianni Carvelli (un’autorità nel campo musicale a Scandale) è prevista la partecipazione della brava cantante Michela Galasso già vincitrice di numerosi premi e di tante altri cantanti a sorpresa e quindi sarà una serata che va al di là del semplice Karaoke.

Domenica 28, inoltre, sarà inaugurata la statua “Guerriero di Cristo” realizzata dal Consigliere Comunale Gianni Garofalo e donata alla città e sistemata in piazza Condoleo.

Il posizionamento di tale opera sta suscitando pareri contrastanti in paese: c’è chi l’ammira e a chi invece non piace proprio. Il 28 sarà l’occasione per chiarire cosa rappresenta parlandone con l’autore: se qualcuno ha qualcosa da dire partecipi e lo dica pubblicamente; lo sparlare alle spalle non è degno di una comunità civile.

Infine l’assessore Rizzuto invita la cittadinanza a partecipare ai vari appuntamenti previsti: “Non ha senso – dice – criticare l’Amministrazione quando non preparare alcuna manifestazione se poi, quando si preparano, non vi si partecipata!”.

n.s.